QUANTE CATEGORIE DI STREPTOCOCCHI ESISTONO?

Esistono tre categorie di streptococchi:

1)streptococchi alfa-emolitici
2)streptococchi beta-emolitici
3)streptococchi gamma-emolitici
I secondi sono poi suddivisi in due sotto-gruppi

1)streptococchi A :implicati spesso in faringiti,tonsilliti,
scarlattina,febbre reumatica,infezioni acute ed impetiggine
2)streptococchi B :meningiti,endocarditi,artrite settica e sepsi
(CONSULTARE IL MEDICO)

PERCHE’ QUESTE PRECAUZIONI?GLI SPRAY O LE GOCCE CON VASOCOSTRITTORE HANNO EFFETTI COLLATERALI?

Se usati per troppo tempo atrofizzano la mucosa nasale infiammandola.Hanno effetto rebound.Quando la loro efficacia,che dura circa 6/8 ore finisce,la mucosa nasale si rigonfia ed il paziente respira male per circa un’ora fino a che la mucosa sfiammandosi non si sgonfia.Si tratta di prodotti che possono dare “dipendenza”,soprattutto se usati per lungo periodo.Questo tipo di prodotto non deve essere usato da chi è iperteso e fa uso di antipertensivi.