COS’E’ L’ANORESSIA NERVOSA?

L’anoressia nervosa è una grave alterazione nella condotta alimentare.Questa malattia colpisce per lo più ragazzi e ragazze adolescenti che vivono il proprio corpo come un qualcosa che va modificato a tutti i costi per raggiungere un modello idealizzato di magrezza e perfezione.Ragazzi e ragazze iniziano con diete ragionevoli per poi arrivare gradualmente a restrizioni alimentari serie,fino a raggiungere una magrezza pericolosa con perdita del ciclo mestruale e riduzione significativa della massa muscolare.Nei casi più estremi questi giovani possono arrivare fino alla morte.Nonostante la parola anoressia significhi”mancanza d’appetito”,chi soffre di questa malattia non è privo di fame,combatte il segnale corporeo del bisogno di cibo perchè pericoloso.Se si cede ad esso,ci si odia e ci si disprezza.La fame può comunque condurre ad assunzioni disordinate di cibo.Anche l’assunzione di una quantità molto modesta di cibo può essere considerata eccessiva se fatta fuori dal rigido modello di severo regime dietetico auto imposto.
L’introduzione di calorie non controllate è combattuto con il vomito auto provocato,da un’intensa attività fisica,dallo abuso di diuretici e lassativi.