ANTIMONIUM CRUDUM

L’antimonium crudum può essere consigliato in tutti quei pazienti che riferiscono di rantoli grossolani nel petto e nella laringe,hanno una tosse umida e scarsamente produttiva,un marcato impegno respiratorio,polmoniti,cianosi durante i disturbi respiratori,sudorazione fredda delle guance,debolezza,sonnolenza,nausea e vomito con tosse marcata.(CONSULTARE L’OMEOPATA)