SE UN CANE O UN GATTO MORDONO UN UOMO COSA SI FA?

L’animale è posto in quarantena e tenuto poi in osservazione per circa dieci giorni presso l’abitazione del proprietario o in una struttura appropriata.Durante questo periodo l’animale non deve venire in contatto con altri animali e deve essere controllato regolarmente.Ciò serve per costatare eventuali cambiamenti comportamentali e l’eventuale comparsa della malattia.