COME SI DIAGNOSTICA L’ATASSIA?

L’atassia si diagnostica con la manovra di Romberg. Il soggetto è messo in posizione eretta con le punte dei piedi uniti e gli occhi chiusi.Se oscilla e tende a cadere potrebbe avere atassia del labirinto o dei cordoni posteriori.Se invece partendo dalla stessa posizione oscilla con gli occhi aperti e non peggiora chiudendoli si potrebbe pensare a lesioni cerebellari(CONSULTARE IL MEDICO)