COCCULUS INDICUS

Il cocculus indicus è somministrato in caso di disturbi neurologici progressivi.Questi pazienti sono seri ed introversi ed hanno spesso un sistema nervoso debole.La debolezza si riflette prima come un’ iper-eccitabilità dei nervi producendo irrequietezza,vertigini ed agitazione, successivamente si va in contro a debolezza e confusione.Il paziente a cui viene somministrato il cocculus è un paziente soggetto a vertigini,cinetosi,sensazione di debolezza e paralisi a livello lombare,peggiora nella donna in presenza delle mestruazioni.(CONSULTARE L’OMEOPATA)