BELLADONNA

Il paziente belladonna è un paziente sano,vitale e robusto.Il suo stato mentale è solitamente abbastanza equilibrato.Questo rimedio è particolarmente usato nei disturbi acuti e negli stati febbrili.Il paziente belladonna ha la faccia rossa e calda,gli occhi lucidi,le pupille dilatate,i piedi e le mani fredde.Esso descrive al medico sintomi come improvvise esplosioni di rabbia,allucinazioni.Soffre di tonsillite acuta purulenta,di otiti medie dolorose che peggiorano di notte,di dolori e crampi al colon e di costipazione.Dal punto di vista alimentare ha un forte desiderio di limone,cibi aspri,dolci,e verdure mentre non gradisce affatto pesce,grasso,frutta e fagioli.La belladonna è indicata in quelle pazienti donne che riferiscono di soffrire di grave dismenorrea e metrorragia con sangue fluido rosso o scuro mescolato a coaguli grossi o scuri.(CONSULTARE L’OMEOPATA)